Bevi vodka e campa cent’anni (o più?)

Antisa Khvichava vive in un piccolo villaggio in Georig e a luglio spegnerà 130 candeline. La commissione dei Guiness dei Primati sta vagliando i suoi documenti che, se ritenuti validi, le permetteranno di reclamare di diritto il titolo di “donna più anziana del mondo” attualmente detenuto da uan giovane giapponese di 114 anni.
Alle numerose persone che si chiedono il segreto di tanta longevità risponde: “Passo il tempo sorseggiando vodka e giocando a backgammon”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *