FAO e McCann Erickson Roma unite contro la fame nel mondo

World Summit on food securityIl livello di povertà nel mondo sta crescendo tanto da rendere insostenibile il problema, già grave, della fame. La FAO, da anni impegnata per garantire un adeguato livello di sostentamento ai paesi più poveri, ha deciso di realizzare, con McCann Erickson Roma, una campagna di forte sensibilizzazione in occasione del World Summit on Food Security.

La campagna comunica l’importante appuntamento e offre una rappresentazione diretta e sintetica del problema che sarà affrontato: due fette di pane infilzate dalla tipica bandierina da sandwich su cui, però, il vessillo delle Nazioni Unite è issato a mezz’asta.

La headline ‘World Summit on Food Security. Per non morire più di fame nel mondo’ riassume con efficacia l’impegno concreto della FAO  nei confronti dell’emergenza fame.

On air dal 9 Novembre nella città di Roma e declinata su affissione e stampa quotidiana nazionale. Firmano la creatività Alessandro Sciortino, copy e Francesco Basile e Cristiana Guidi, art con la direzione creativa di Marco Carnevale; fotografia  di Marco Mona per Allucinazione.

One thought on “FAO e McCann Erickson Roma unite contro la fame nel mondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *