Fashion marketing: a Ninja fail!

Premessa: ho partecipato ad un corso Ninja Acadmy qualche anno fa e ne sono rimasta entusiasta.
Antefatto: mi arriva un’e-mail che sponsorizza il corso in Social Media & Fashion Marketing, organizzata proprio da loro e penso “ottimo!”
Fatto: leggo che i relatori sono tutti e solo blogger/giornalisti o consulenti!?! Eh no…il marketing non lo fanno i blogger! Il marketing lo fanno i marketer nelle aziende! Il corso non mi interessa.

Ecco come mi sono stizzita. In realtà è solo la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Perché? Beh, perché troppo spesso consulenti, espertoni e ostentatori dell’universo social e dei nuovi media non hanno mai avuto a che fare con una realtà aziendale, con le problematiche della gestione della crisi e dei feedback, con l’integrazione delle analisi di reputation a quelle di vendita.
Il ruolo del consulente è ovviamente quello di vendere un po’ di fumo e di esaltare le novità. Ma allo stato attuale dell’arte, basta! Ora che l’iPad è la prima cosa che accendiamo la mattina e su Facebook è scritta tutta la nostra vita dico che il tema Social Network deve avere la sua dignità organizzativa e aziendale e divenire non solo un esperimento e un test, ma una necessità per le aziende. Solo quando si avrà questa percezione e le aziende si struttureranno con business unit dedicate… ne riparleremo!

Per saperne di più:
formazione.ninjamarketing.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *