Startup Grind di Ancona: eventi come sempre entusiasmanti

Ci sono eventi che vale la pena seguire. Per cui vale la pena fare qualche chilometro. E gli eventi di Startup Grind di Ancona credo davvero siano tra questi.
Sono riuscita a partecipare ad un paio di eventi, molti altri li ho seguiti a distanza. Perché? Per due motivi. Il primo è perché sono storie vere. Esperienze reali, persone in carne, ossa ed errori che parlano a cuore e viso aperto. Non fenomeni o parrucconi.
Il secondo è l’età dei relatori. Al massimo miei coetanei. Molto spesso più giovani di me. E credo che questo sia, soprattutto in ambito digitale, la grande pecca di altre tipologie di eventi o contesti, ossia il non avere l’umiltà di dare la parola ai ragazzi. Ascoltarli per rendersi conto che fanno meglio di tanti altri che sono sul mercato da anni.
Come la politica, ad esempio.

Startup Grind Ancona hosts Federico Sbandi & Luca Barboni

“Un percorso di formazione deve durare abbastanza per lasciarti qualcosa in testa, ma non troppo per rallentarti la vita” (Federico Sbandi)

“Io non ho tempo. Quando ho scoperto che con il digital marketing potevi pubblicare un post e dopo 7 secondi vedere già le prime interazioni ho scelto di buttarmici” (Luca Barboni)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *