L’e-commerce si fa più “mobile”

Tutti abbiamo un smartphone in mano, non in tasca! E navighiamo sempre più da dispositivi mobili (siano essi tablet o cellulari di ultima generazione). Ma quanti processi di acquisto vengono finalizzati? Ce ne parlano gli analisti della School of Management del Politecnico di Milano. “Il mobile Commerce – inteso come il valore delle vendite al consumatoreContinua a leggere “L’e-commerce si fa più “mobile””

Photography is a kind of social

La forza dei Social Media sta nella possibilità di condividere. E negli ultimi anni le immagini (statiche o in movimento) hanno soppiantato sempre di più le parole. E poi è arrivata la diffusione degli smartphone e le immagini sono diventate real time. Ecco la forza di Instagram che, a dire il vero, non è statoContinua a leggere “Photography is a kind of social”

Il futuro della carta e l’editoria digitale

BolognaIN inizia l’anno con un evento sull’editoria digitale per approfondire “come e cosa cambia nell’editoria e nella carta stampata con il passaggio al formato digitale”: dispositivi portatili di ultima generazione, nuovi standard, formati ibridi e spazi di interazione tra autori e lettori, in una transizione che probabilmente dominerà il settore nel 2011 e che sarà analizzata a cavallo tra prospettive nazionali e dimensione locale.
Siamo a Casalecchio, in una sala della Casa della Conoscenza piena di persone, Ipad e eBook! Il format scelto è molto dinamico e vivace: sul palco si alternano due o più personaggi che intervengono su un tema specifico legato all’editoria digitale e all’evoluzione in atto e quella futura.

L’edizione 2010 di IAB Forum è iniziata con Chris Anderson

Le prime battute dell’evento, giunto alla settima edizione, sono state affidate a Roberto Binaghi, Presidente IAB Italia e Vice Direttore Generale Manzoni intervenuto sul tema “Tra futuro e presente”.
Oggi è stata anche la giornata dell’atteso intervento di Chris Anderson, Direttore di  Wired Magazine US dal titolo “Beyond the web” e che raccontava il presente e le possibili future evoluzioni dell’editoria al bivio tra carta e bit. “Scusate per la mia cover di Wired di settembre dove scrivo  ‘Il Web è morto’ ma al di là della provocazione quello che volevo dimostrare è che l’interesse verso il Web si sposterà sempre più verso le applicazioni, i social network, il gaming, l’interattività, il cinema on demand…

iDante: la Divina Commedia su iPhone

Dante. Si. Dante Alighieri… lo conosco bene. Una quindicina d’anni fa, ero una liceale classica e sulla Divina Commedia ho passato intere giornate tra Canti e commenti al testo (rigorosamente a matita).

Eh già, a metà degli anni ’90 si studiava ancora sui libri (ancora ricordo bene la copertina blu e lo spessore dell’Inferno e del Purgatorio).

E ora? Ora non si frequentano più le biblioteche, ma le aule multimediali. E non esistono più le cabine telefoniche ma gli smartphone.

I Simpson e gli stereotipi Apple

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=7L2fsubA2-c&feature=player_embedded] “MyPod and Boomsticks”, s’intitola così la puntata de “I Simpson” che ironizza contro gli stereotipi del mondo Mela. Protagonista della puntata la piccola Lisa che desidera un MyPod nello store Mapple (come sempre i nomi richiamano in modo nemmeno troppo velato quelli originali). Lisa non ha però abbastanza soldi per acquistare il suo oggettoContinua a leggere “I Simpson e gli stereotipi Apple”

iPhone 3GS – il nuovo spot di H3G

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=RKj9RqZNa3w] Dopo averlo annunciato su Twitter, ecco il nuovo spot H3G per iPhone. Il messaggio è molto semplice: con iPhone fai molto di più che telefonare! Per esempio è fondamentale per viaggiare perchè puoi scaricare le cosiddette APP ed avere guide delle città, mappe, stradari, orari dei mezzi pubblici e poi, se hai voglia, puoiContinua a leggere “iPhone 3GS – il nuovo spot di H3G”