Coop e il dialetto pugliese

Quale modo migliore di comunicare la territorialità come forza e vantaggio competitivo per un’insegna della Grande Distribuzione? Utilizzando il dialettoad esempio. Ecco la pubblicità sulla convenienza degli IperCoop pugliesi.

Strategicamente, Rubinelli di GDO WEEK commenta la scelta come parte integrante del riposizionamento voluto da Coop Emilia dei Carrefour acquistati a settembre: “Sicuramente parlare in dialetto ai clienti in una regione che si fa vanto delle sue origini e delle sue diversità (anche contro le regioni settentrionali) dovrebbe attirare attenzione e simpatia”.