L’identikit degli e-shoppers di oggi

Risparmiatore o opportunista? Pigro o invece impulsivo? Content Square, società specializzata nell’ottimizzazione di siti web, ha presentato al Paris Retail Week uno studio sulle caratteristiche principali dei fruitori di e-commerce, analizzando oltre cento siti in sei Paesi europei. Quello che è emerso è stato classificato in sedici profili. E voi in quale vi ritrovate?

1- Il risparmiatore. Ben il 69% degli acquirenti è attratto anzitutto dal prezzo, ricerca codici promozionali e visualizza i prodotti in base al costo.

2- L’opportunista. Il 21% degli shopper visita i siti di e-commerce solo in determinati periodi e in concomitanza con saldi, festività e offerte speciali.

Yoox continua a crescere grazie all’Asia

“Yoox ha chiuso il 2012 con ricavi in crescita del 29% a 376 milioni di euro. E, per la prima volta nella storia del retailer online, il giro d’affari nell’ultimo trimestre supera il muro dei 100 milioni. Una performance frutto della crescita delle vendite in tutte le aree geografiche. In Europa, le vendite sono cresciuteContinua a leggere “Yoox continua a crescere grazie all’Asia”

Frenano i consumi. Tranne che online.

Il Natale passato sarà ricordato come il peggiore degli ultimi 10 anni per quanto riguarda i consumi complessivi. Ma non solo: sarà ricordato anche per l’impennata dell’e-commerce. A dirlo è l’Osservatorio eCommerce B2c del Politecnico di Milano, secondo il quale gli acquisti online sono aumentati del 19%rispetto all’anno precedente. Da uno studio di MyThings, playerContinua a leggere “Frenano i consumi. Tranne che online.”