Burberry e la Moda 2.0

La moda fatta di sfilate, riviste patinate, party esclusivi diventa 2.0? Ossia dematerializzata, frammentata e condivisa? Si. E l’apripista è Burberry, casa di moda di lusso britannica, tradizionale ma lungimirante. La nuova collezione, disegnata da Christofer Bailey, è stata trasmessa in streaming e condivisa praticamente ovunque. E anche il sito del brand è assulutamente in linea con questa nuova tendenza: la sfilata può essere vista ogni volta che vogliamo, commentata sui social network e discussa online con amici e appassionati. Ovvio, si può anche comprare!
E non è finita qui: a breve potremo personalizzare online il celeberrimo trench diventando così un po’ stilisti – ma molto prosumer.

(continua)