Yes We Comm!

Oggi a Roma si svolge l’E Commerce Day. Copio dal sito ufficiale: yeswecomm.wordpress.com
“In uno scenario di recessione, dove a Roma chiudono in media sette negozi al giorno, i dati di vendita on line in Italia sono invece in controtendenza, registrando un +40% rispetto all’anno scorso. Nonostante questo, in Italia l’ e-commerce è ancora appannaggio di poche aziende, eppure gli utenti dichiarano di preferire gli acquisti on line e soprattutto di preferire quelle aziende che danno loro la possibilità di farlo. Cosi abbiamo voluto organizzare a Roma il primo E Commerce Day, che abbiamo chiamato Yes We-Comm! Yes, perché Sì, crescere si può. We-comm perché noi siamo tra quelli che dicono W l’Ecommerce. Il commercio on line è una concreta opportunità per le imprese che possono aggiungere un nuovo canale distributivo che non cannibalizza quello tradizionale, invece lo affianca e lo supporta. Il 17 maggio sarà una giornata di confronto sulle opportunità che il commercio on line offre alle imprese italiane, organizzata da TheBrandExperience, in collaborazione con Università Roma Tre. Affronteremo in modo pratico questo tema che prevede la conoscenza dei comportamenti degli utenti consumatori, delle soluzioni tecnologiche esistenti, dell’importanza delle fasi di back end come la logistica, le spedizioni, la fatturazione, la gestione dei resi, senza tralasciare perché è fondamentale, il marketing on line che è sicuramente legato alla capacità di coinvolgimento e di condivisione generata dai social network. L’E commerce non è solo un’opportunità per le imprese, ma lo è anche per il mercato del lavoro, poiché ha generato nuovi profili professionali quindi nuove opportunità per chi si affaccia al mondo del lavoro. L’importanza e la rilevanza dell’ E Commerce è stata di recente riconosciuta anche dal Governo Monti, che ha previsto misure a sostegno delle imprese che sceglieranno di percorrere questa strada; il decreto Digitalia atteso per giugno, prevede una politica fiscale favorevole mirata alle PMI che investiranno sull’ ecommerce. L’Agenda dei lavori di We-comm 2012 prevede la presenza di esperti di infrastrutture tecnologiche, di servizi di back end, di social media marketing nonché la condivisione di casi di successo e il lancio di nuove importanti iniziative.”

One thought on “Yes We Comm!

  1. Have you ever thought about publishing an e-book or guest authoring
    on other sites? I have a blog based upon on the same topics you discuss
    and would love to have you share some stories/information.

    I know my subscribers would value your work. If you’re even remotely interested, feel free to shoot me an e-mail.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *